15-99-anni

252 Products

Filtri
Fatto
  • 12,00 

    Unica studentessa della sua scuola, Mina Murray è tormentata dai suoi compagni maschi, che le invidiano l’abilità nello studio e nel catch wrestling. Per fortuna, può contare su alcune profonde amicizie, come quella di Lucy, sebbene di giorno, quando indossa i panni di Luke, perfino lei la ignori. Mina e i suoi compagni stanno tuttavia per unirsi nell’affrontare un comune avversario, un nemico pericoloso e affascinante che proviene da lontane terre dell’est europeo… In una versione idealizzata dell’Inghilterra del XIX secolo, ben lontana dai rigidi usi dell’epoca vittoriana in termini di genere e stato sociale, arriva l’adattamento più originale e in linea con i tempi del mitico Dracula di Bram Stoker, dal geniale mangaka di The Climber e Innocent.

  • 29,90 

    Ogni viaggiatore lo sogna in treno, in macchina o in aereo: ora fai un pisolino! I cuscini per il collo 2 in 1 Wanderlust lo rendono possibile. Grazie all’imbottitura in microsfere il collo viene sostenuto in modo sicuro e si possono prevenire distorsioni durante il sonno. La tipica forma ergonomica a U abbraccia perfettamente il collo e gli dà sostegno. Dì addio al dolore al collo e alle spalle durante il viaggio! Il cornetto può anche essere facilmente rovesciato per formare un cuscino, diventando così il compagno ideale quando il cuscino dell’hotel non è molto comodo. Basta aprire la cerniera e capovolgere la fodera interna.

    Particolarmente pratico è il passante fissato al cuscino per il collo, con il quale può essere facilmente appeso allo zaino o alla valigia. Con le sue sfumature di colore allegre e colorate, il cuscino per il collo ricorda un bellissimo tramonto e, con le sue delicate transizioni dal rosso al verde e al giallo, risveglia l’anticipazione delle vacanze estive. Capovolto, il cuscino da viaggio quadrato ha un aspetto elegante verde petrolio con strisce bianche e trasmette quindi una sensazione marittima unica.

    Tutti i vantaggi in sintesi:
    + 2 in 1: cuscino per il collo e cuscino da viaggio in uno
    + imbottitura in perle di polistirolo al 100%
    + con occhiello per appenderlo
    + perfetto per lunghi viaggi in auto e viaggi a lunga distanza

  • 21,90 

    Usa il potere delle pietre semipreziose nella tua vita di tutti i giorni! Il magnete 3 in 1 Omm for you è una vera attrazione per la bacheca in ufficio, in frigorifero o anche in macchina. Il magnete in pietra semipreziosa aderisce a tutte le superfici metalliche, permettendoti di appendere le tue foto preferite, cimeli e cartoline motivazionali come preferisci. Inoltre, grazie alla clip di fissaggio integrata, il magnete può essere fissato anche alla tradizionale ventilazione dell’auto. Una particolarità del magnete: cosparso con un po’ di olio profumato, si trasforma in una pietra profumata ed emana un profumo delicato nelle vostre quattro mura o in macchina. Il bellissimo magnete è disponibile in tre versioni, ciascuna con una pietra semipreziosa: ametista, fluorite verde o quarzo rosa. Grazie alla bella confezione regalo, il magnete in pietra semipreziosa 3 in 1 è perfetto anche come regalo per una persona cara.

    Disponibile in tre versioni:
    – Ametista: pietra di protezione e purificazione
    – Fluorite: pietra di chiarezza e intuizione
    – Quarzo rosa: pietra dell’amore e del cuore

    + magnete in pietra semipreziosa
    + si attacca a tutte le superfici metalliche
    + con clip di fissaggio aggiuntiva
    + 3 – funzione in-1: può essere utilizzato come magnete o cosparso con un po’ d’olio come pietra profumata o deodorante per ambienti in macchina
    + in confezione regalo

  • 12,00 

    I segnalibri magnetici tengono le pagine del libro e contrassegnano facilmente i documenti. Semplicemente perfetto per la lettura, per l’ufficio, a casa o a scuola. Grazie alle loro dimensioni ridotte si adattano perfettamente a qualsiasi astuccio. I piccoli segnalibri vengono posizionati sulla pagina e trattenuti dalla superficie magnetica. Sempre confezionati in set dal design accattivante e a tema, i segnalibri magnetici non sono solo eleganti, ma anche perfetti da collezionare o regalare. Non puoi averne abbastanza!

    Omm for you set di segnalibri magnetici Chakra
    I bellissimi segnalibri magnetici del set si basano sui simboli dei sette centri energetici, chiamati anche chakra. Ogni segnalibro è nel colore corrispondente al centro energetico ed è decorato con il simbolo abbinato in lamina d’oro. Il significato esatto dei singoli chakra è spiegato nella mini guida allegata.

    I sette centri energetici (chakra):
    – spiritualità
    – intuizione
    – comunicazione
    – amore
    – sentimenti
    – creatività
    – energia

    + 7 segnalibri colorati nel set
    + con Mini guida ai chakra e ai loro significati

  • 20,00 

    Nella zona sud di Santiago, oltre l’Alameda, la grande avenida che in modo emblematico taglia in due la città, gli studenti di un piccolo istituto privato hanno deciso di entrare in occupazione per unirsi al movimento di protesta che sta infiammando il Cile. Chiedono una scuola più giusta e democratica, dove il diritto allo studio sia alla portata di tutti. Nel giro di pochi giorni la loro vita cambia radicalmente: di fronte alle nuove responsabilità crescono gli attriti tra i compagni, il cibo scarseggia e l’organizzazione interna si fa sempre più rigida e diffidente. Tra loro c’è Nicolas, il miglior portiere della scuola. La politica non lo interessa, le lunghe assemblee lo annoiano ed è rimasto solo per Paula, o almeno crede che sia così. Mentre la scuola è in fermento e i carabinieri rispondono con la violenza alle contestazioni, dalla finestra di una casa vicina c’è qualcuno che osserva. Osserva e ricorda… Intrecciando gli stili del diario e della graphic novel, “A sud dell’Alameda” racconta la Rivoluzione dei Pinguini, il movimento studentesco che ha scosso la coscienza del Cile nel 2006 e nel 2011, arrivando ad occupare le prime pagine dei giornali di tutto il mondo, e che – tra partecipazione e contagioso senso civico – ha dato vita a una nuova ed emozionante pagina della storia delle rivoluzioni.

  • 17,00 

    Piccolo imprenditore in una Finlandia in grave crisi economica, Aadam Rymättylä si barcamena ormai tra debiti e pignoramenti, un’interminabile fila di creditori e un branco di figli da mantenere: ben sette, con tre madri diverse, prove viventi della sua grande passione per l’amore, che, si sa, ha pure quello il suo prezzo. Ridotto a vivere nel capannone della ditta a Tattarisuo, nella triste periferia di Helsinki, Aadam non perde però la speranza e continua i suoi esplosivi esperimenti per mettere a punto una batteria ultraleggera che rivoluzioni il sistema energetico mondiale. Finché un’ennesima malasorte lo conduce dietro le sbarre. Ma come spesso accade ai resilienti personaggi di Paasilinna, è la comparsa di una donna a portare una svolta nella sua vita: l’intraprendente avvocatessa Eeva Kontupohja, che crede subito nella sua innocenza e nel suo talento di inventore. Evidentemente lassù qualcuno li ama: il prototipo della batteria miracolosa funziona davvero, la rivoluzione energetica è cominciata, e i due si ritrovano lanciati in un’ascesa fulminea fino ai vertici della ricchezza del mondo. Ma cosa succede quando un’innovazione tecnologica minaccia gli interessi dei potenti e rischia di sovvertire gli equilibri economici e politici della terra? Con preveggenza sui grandi temi e i protagonisti del presente, Paasilinna conduce il suo novello Adamo – tra riunioni segrete di petrolieri, reginette del latte innamorate, sicari professionisti e l’immancabile tassista Seppo Sorjonen – oltre i confini del mondo, con una domanda: può una ricchezza senza limiti convivere con le migliori intenzioni?

  • 12,90 

    Brilla ha solo una vaga idea di cosa significhi avere una madre. La sua non l’ha mai conosciuta, adesso che sta crescendo però le è più chiaro che le sue oscure visioni sono pericolose, perché la rendono diversa. Devina, invece, ha continuato a coltivare la magia nera e adesso sta cercando di sottrarsi alle maglie sempre più serrate dell’Inquisizione. La vita le ha separate, ma le loro strade sono destinate a tornare a incrociarsi… Età di lettura: da 12 anni.

  • 16,00 

    In queste fiabe, scrupolosamente raccolte dal tesoro delle leggende popolari norvegesi, si muove tutto quel mondo strano di esseri fantastici che, secondo l’immaginazione scandinava, popolano quelle montagne deserte e desolate. Tutta la natura è in movimento e l’orizzonte si allarga e si estende: qui non incontriamo le fate graziose e splendenti, ma troll, giganti, streghe, animali parlanti e oggetti fatati; si anima l’inanimato, la luna e le stelle, i venti si personificano e ovunque avvertiamo la presenza dei troll, che vivono, sotto forme diverse, nella cupa solitudine delle boscaglie e dei monti. I troll norvegesi sono per lo più esseri mostruosi, corpulenti e cattivi, che abitano in case solitarie o in tetri e massicci castelli. Enormi, temuti e terribili, essi sono però spesso ingenui e stupidi, e finiscono sempre per soccombere di fronte al coraggio e alla forza fisica dell’eroe, che, dopo averli sconfitti, riceverà in premio onori di trono e amori di principesse.

  • 16,00 

    Le api sono insetti dalle eccezionali qualità. Vivono in gruppi numerosissimi all’interno dei quali ciascuna ape svolge un compito preciso con grande efficienza. La cooperazione è alla base della loro vita. Ogni singola azione, infatti, è mirata unicamente al bene della colonia. Per questo le api sono definite ‘insetti sociali’ e la colonia è chiamata ‘superorganismo’. La cosa più importante che fanno per noi e il nostro Pianeta è il servizio di impollinazione, cioè il trasporto di polline da un fiore all’altro. Quella fra api e fiori è la storia di una grande amicizia iniziata milioni di anni fa e da cui ha avuto origine il mondo così come lo ammiriamo oggi, perché senza impollinazione non esisterebbero semi e frutti di un numero sconfinato di specie. Età di lettura: da 6 anni.

  • 20,00 

    Alla morte dell’amatissima moglie – un’artista famosa ed elusiva che si nascondeva sotto lo pseudonimo di «X» – la vedova decide di ricostruirne il misterioso passato e scriverne la biografia definitiva: è questo il libro che leggiamo, in cui si delinea via via il ritratto di una provocatrice geniale e camaleontica. Nata nei Territori del Sud, una parte degli Stati Uniti che dopo la seconda guerra mondiale si è scissa dal resto del paese, X è riuscita rocambolescamente a fuggirne per intraprendere, cambiando più volte nome, una carriera da musicista, scrittrice e visual artist, che si è intrecciata con quelle di David Bowie e Tom Waits, di Susan Sontag e Carla Lonzi… Costruito come una vera biografia, sulla base di interviste, lettere, citazioni e fotografie, ma raccontato con il calore di chi ricorda la persona amata e al tempo stesso ne scopre i segreti, «Biografia di X» è un romanzo avvincente e fuori dal comune, un omaggio alla controcultura del secondo Novecento, una riflessione brillante sul rapporto fra arte e vita e sulla creazione della propria identità.

  • 7,00 

    La prima selezione del Blue Lock è in corso. Gli attaccanti del Team Z devono imparare a puntare sulle proprie capacità, maturare il proprio egoismo e, al tempo stesso, riuscire a prevalere sugli avversari. Le dinamiche che innesca la “prigione blu”, però, non sono mai prevedibili… Miglior Shonen al 45° Kodansha Manga Award.

  • 12,00 

    Il disco da lancio ideale per i bambini è il colorato e morbido frisbee. Quando lanciato con slancio, il frisbee in materiale morbido e leggero vola nell’aria e può essere facilmente afferrato e trattenuto grazie alle rientranze. Sia in giardino, nel parco giochi o in spiaggia, il disco da lancio dal design fresco e colorato garantisce il massimo divertimento nel lancio e nella cattura. E il frisbee attira l’attenzione anche in piscina, al lago o in spiaggia: grazie al materiale super leggero non affonda nell’acqua. E la cosa migliore: il soft frisbee è in realtà così morbido che non c’è alcun rischio di lesioni alle dita o alla testa. Anche i bambini più piccoli potranno divertirsi con divertenti giochi di lancio.
    Disponibile in diverse varianti.

    + Il frisbee non affonda nell’acqua
    + Materiale: plastica EVA leggera con copertura in nylon stampato

    Prezzo unitario.

  • 11,50 

    I cicalini sono l’aggiunta perfetta a qualsiasi gioco a quiz: chi preme per primo il pulsante del cicalino può dare la risposta. Grazie ai quattro suoni diversi (Boing, Sirena, Allarme e Tadaa) e ai quattro colori diversi (rosso, blu, giallo e verde) è facile identificare il giocatore più veloce.

    Il Soundbuzzer è adatto anche per lavori di gruppo e di progetto durante le lezioni scolastiche. Ciò significa che ogni studente ha il proprio tempo per parlare. I cicalini vengono utilizzati anche nei quiz e nei test di conoscenza a scuola – per lezioni varie.

    Le batterie (2 x AAA ciascuna) sono incluse e sostituibili.

    Dimensioni 3,5 cm x Ø 9 cm.

  • 17,00 

    Venite a scoprire il signor Capitomboli e la sua incredibile offerta di cadute, per tutti i gusti e tutte le tasche! Sicuramente ha anche una caduta su misura per voi. Volete cadere silenziosamente o rumorosamente? Volete cascare in piedi o preferite ruzzolare, inciampare, precipitare o crollare? Nella vita si casca più volte, e in ogni storia può capitare di cadere. Succede che si inciampi su un sasso. Oppure si pensa di essere agili e poi invece cadiamo lo stesso. Età di lettura: da 6 anni.

  • 5,20 

    I devil hunter agli ordini di Himeno sono stati intrappolati in una dimensione isolata dal mondo esterno. Il misterioso diavolo che li tiene prigionieri è però pronto a restituire la libertà ai suoi ostaggi in cambio di un piccolo sacrificio: uccidere Denji!

  • 10,00 

    Dopo “Per che obbedire?”, pubblicato in questa stessa collana, un’altra piccola conferenza rivolta “ai ragazzi e alle ragazze dai dieci ai quindici anni e ai loro accompagnatori” dallo storico dell’arte e filosofo Georges Didi-Huberman. Questa volta oggetto della sua interrogazione sono le emozioni. Non un’emozione particolare – rabbia, felicità, tristezza, paura, disgusto, disprezzo, sorpresa – ma l’emozione in sé, ciò che la produce e ciò che ne consegue. Se da un’idea che si emoziona può nascere la rivolta, è altrettanto vero che da un’emozione priva di pensiero non può nascere che il conformismo. Riconoscersi emozionati (!) obbliga a domandarsi perché e a che fine (?): una duplice pratica di consapevolezza». (Maria Nadotti)

  • 17,00 

    La storia d’amore tra un fungo e un’alga, da cui nasce il piccolo lichene. Il pomodoro e il suo bombo terrestre. La yucca e la sua dolce falena. La bizzarra pianta dalle “labbra calde” che sembra indossare il rossetto. “L’Amour en solitaire” del ranuncolo acquatico. E poi orge floreali, tradimenti, giochi di ruolo, relazioni poliamorose: il regno vegetale, ben più antico di noi, ha sperimentato nel corso di milioni di anni forme di amore sempre più complesse e avventurose che gli permettessero di sopravvivere. Ha fatto della riproduzione sessuale la chiave della sua evoluzione, e ha invitato il mondo a celebrare la sessualità all’origine della vita. Ma cosa possiamo imparare, noi esseri umani, da un regno così distante dal nostro? In che modo possiamo accostare i gesti mistici e frondosi delle piante alle nostre esperienze sessuali? Forse, sembra suggerire questo libro, un modo c’è: accorgendoci della complessità della vita e, dunque, delle infinite forme che il sesso, per sua natura, può assumere. “Come si amano le piante” di Joanne Anton è la storia di molte rivoluzioni sessuali di cui non ci siamo mai accorti. È un viaggio nel tempo che, partendo dai primi giorni del pianeta Terra, arriva ai cespugli dei nostri giardini. È un canto dionisiaco, un manifesto scientifico, un vademecum illustrato sulla bellezza caleidoscopica dell’amore.

  • 25,00 

    C’era una volta un coniglio. E poi un altro, e un altro, e un altro ancora, finché… nel mondo ci furono un miliardo di conigli. E continuarono ad aumentare!

    Il quarto titolo della collana sugli animali della fattoria porterà i lettori nella tana del coniglio per esplorare la natura di questo mammifero molto giocoso e prolifico. Tutti sanno che i conigli sono campioni di salto, ma sapevate che lo fanno quando sono felici? E che i loro denti non smettono mai di crescere? O che mangiano la propria cacca?

    Non è mai troppo tardi per seguire il Bianconiglio e scoprire tutto quello che avete sempre voluto sapere su questo animale tenero e irresistibile e per fare tesoro di tanti consigli per prendervene cura in casa.

    Camilla Pintonato e Ilaria Demonti illustrano e scrivono una nuova enciclopedia che accompagnerà grandi e piccini alla scoperta di curiosità scientifiche, mitologiche, letterarie, cinematografiche…

    Anche questa volta, a corredo del libro, un coloratissimo poster con l’inventario di alcune delle razze più divertenti e affascinanti che popolano la nostra terra.

  • 19,50 

    Componete come preferite centinaia di originali coperte e plaid all’uncinetto, utilizzando 100 motivi a strisce da abbinare a piacimento! Basta con i tradizionali granny square! Le strisce all’uncinetto sono la risposta moderna alle coperte a moduli e vi permettono di realizzare bellissimi articoli per la casa in modo divertente e accessibile. Questo prezioso libro vi offre possibilità creative pressoché illimitate, con l’opportunità di personalizzare colori, motivi e texture per adattarli al vostro stile. Ogni striscia viene lavorata sul lato più corto rendendo così il lavoro facile e piacevole. Con cinque coperte spettacolari a cui ispirarvi, creerete moderne coperte a righe in pochissimo tempo e senza ripensamenti!

  • 22,00 

    Mai nella sua storia la Corea del Sud ha avuto tanto successo sulla scena mondiale, e mai dall’inizio dell’era democratica la sua società è stata così polarizzata. Il divario tra l’immagine patinata e innovativa che il paese dà di sé all’esterno grazie ai suoi prodotti più esportati, dai semiconduttori al k-pop, e quella che è la vita quotidiana per milioni di coreani assediati da pressioni familiari e sociali, aspettative collettive, standard estetici, affitti esorbitanti e lavori precari, sembra a tratti incolmabile. Così come appare inconciliabile la differenza con cui le due tribù politiche in cui si divide il paese interpretano la storia: da una parte la battaglia contro il comunismo, che è il credo dei conservatori pro americani, dall’altra la lotta contro la dittatura di cui sono eredi i democratici, aperti al dialogo con Pyongyang e ferocemente antigiapponesi. È anche la folle velocità con cui si è trasformato il paese, tra i più poveri al mondo settant’anni fa, a provocare fratture in una società etnicamente quasi omogenea, votata alla cultura del ppalli ppalli, «in fretta in fretta», ma lenta ad adattarsi a una tale «modernità compressa». Ne pagano il prezzo i giovani, soprattutto le donne: molte hanno deciso che non sono più tenute a comportarsi come vorrebbero i loro padri e mariti, esacerbando il problema forse più complesso che la Corea deve affrontare, il crollo del tasso di fertilità. L’incapacità del governo, nonostante innumerevoli tentativi, di invertire questa tendenza intacca la dimensione quasi epica che lo stato coreano assume in certe narrazioni, di demiurgo che crea la nazione con i suoi piani quinquennali e la sacra alleanza con i chaebol a trasformare quei piani in prodotti esportabili sempre più sofisticati. Anche l’ondata di soft power coreano che ha travolto il mondo viene spesso raccontata attraverso le politiche commerciali di un governo lungimirante. Il rischio è di dimenticarsi del fattore più importante della trasformazione della Corea del Sud, e cioè il lavoro, il sacrificio, la creatività, la capacità di innovare e la volontà di una popolazione orgogliosa, mai soddisfatta, mai appagata, sempre pronta a scendere in piazza per cambiare le cose – governi, sistemi economici, discriminazioni – e dare al paese una direzione nuova.

  • 19,00 

    “Ogni quattro anni” è il decimo numero di Cose spiegate bene, la rivista di carta del Post realizzata in collaborazione con Iperborea. Ogni quattro anni ci sono le elezioni presidenziali statunitensi (anche le Olimpiadi, ma di quelle Cose spiegate bene si è già occupato): mezzo mondo comincia a parlarne mesi e mesi prima, ripetendo regole e procedure che non si capiscono mai abbastanza, e descrivendo contesti che cambiano di continuo. Ci sono quindi molte cose utili da conoscere, perché si tratta ancora, piaccia o no, dell’elezione del leader più potente del mondo nel paese più potente del mondo. Ma si tratta anche di storie, vite, questioni, che ci sono culturalmente vicinissime anche con un oceano in mezzo: di cui leggiamo sui giornali italiani, ma ormai anche su quelli americani così accessibili, e che vediamo raccontate nei film e nelle serie tv. Questo numero di Cose spiegate bene si occupa della politica degli Stati Uniti, e del paese regolato da quella politica: le storie di presidenti ed elezioni notevoli, l’organizzazione delle istituzioni, la questione razziale, le trasformazioni economiche e sociali, la radicalizzazione delle posizioni dei partiti. E anche altri temi di rilevanza significativa nella discussione politica, come la scuola, la religione, l’assistenza sanitaria. Insieme a storie ignote, spesso difficili da credere da qui, e sempre utili da conoscere. Con testi di Lucia Annunziata, Marco Cassini, Claudia Durastanti e Linus e della redazione del Post. A cura del Post e di Nicola Sofri. Illustrazioni di Simon Landrein.

  • Nuovo
    19,00 

    L’essere umano costruisce la propria identità, personale e sociale, mediante l’esercizio delle sue esperienze derivanti dai rapporti con l’ambiente in tutte le sue specificità, dalla realtà materiale al complesso sistema culturale, istituzionale e sociale. Esperienze promosse e mediate dalla famiglia, prima, e dalle istituzioni formative, dopo, fino all’esprimersi dell’esercizio dell’autonomia personale per rispondere ai propri bisogni mediante la elaborazione e l’esercizio di risposte socialmente condivise. È nell’ambito di dette esperienze che ogni uomo, entrando in relazione con l’altro, va a confrontarsi con nuove identità, imparando a stabilire con esse scelte condivise e momenti di distinzione e talvolta di scontro. Ed è grazie a questo complesso processo di avvicinamento-allontanamento con l’altro che egli costruisce e definisce la propria personalità come espressione di identità e impara a misurarsi con la diversità dell’altro.

  • 120,00 

    I bambini possono personalizzare il veicolo con razzi e blaster o un cannone, uno starfighter e una mini-astronave.

  • 43,90 

    Nel mondo delle babushka pasquali, Maileg regala un’esperienza incantevole ai più piccoli con il suo set di 5 pezzi di uova babushka. Queste uova di legno, di diverse dimensioni, si nascondono l’una dall’altra in un gioco di scoperte e sorprese, ciascuna ornata dai disegni unici e affascinanti di Maileg. È una celebrazione delle tradizioni pasquali con un tocco di avventura: ogni uovo apre un nuovo mondo che aspetta di essere esplorato.

    Queste uova babushka non solo deliziano l’occhio con le loro decorazioni dettagliate e affettuose, ma invitano anche al gioco e all’immaginazione nella cameretta. Posizionatele su una mensola come parte della decorazione stagionale o includetele nella caccia di Pasqua, dove ogni uovo rivela lentamente il suo interno. Il set offre un’opportunità unica per introdurre i bambini alla gioia della scoperta e della narrazione, fungendo al contempo da elemento di stile nell’arredamento della stanza. Abbinato a colori pastello tenui e ad altri giocattoli in legno, crea uno spazio invitante e stimolante per il gioco creativo dei bambini.
    Lavaggio: Lavaggio in superficie
    Materiale: Legno

  • 20,00 

    L’archetipo lunare è alla base delle storie più antiche di tutto il mondo, dei miti, delle leggende e delle fiabe. La luna è trina, nova, cava e piena, e il suo ciclo domina la dimensione femminile del nostro mondo, come ci svelano, per chi le vuole ascoltare e le sa interpretare, tutte le storie affidate alla tradizione orale.